Risorse e strumenti per la tua crescita personale: la MEGA raccolta di Salvatore Olivieri

se segui un percorso di crescita personale sai quanto sia difficile orientarsi e capire quali persone di riferimento seguire, cosa studiare e dove formarsi.

citando Harari:

“In un mondo alluvionato da informazioni irrilevanti, la lucidità è potere. La censura non opera bloccando il flusso di informazioni, ma inondando le persone di disinformazione e distrazioni.”

attraverso questo articolo desidero ribaltare completamente le regole del gioco.

in questa pagina trovi infatti una MEGA raccolta di risorse e strumenti estremamente autorevoli che ti permettano di orientarti in tutti i diversi ambiti della crescita personale.

ho diviso la lista in tre macro-categorie:

  1. Miglioramento personale 
  2. Benessere
  3. Mindset

ogni ambito ha diverse sottocategorie e per ognuno ho selezionato:

  • una persona / punto di riferimento che ti consiglio assolutamente di seguire e dalla quale farti ispirare
  • risorse gratuite e a pagamento per iniziare alla grande il tuo percorso 
  • strumenti, app e tecniche virtuose da adoperare per approcciarti con estrema praticità alla disciplina 

ci tengo a sottolineare due cose.

  1. conosco tutte le cose che consiglio in questo articolo, io stesso le ho adoperate e non cito nulla per mia convenienza personale.
  2. per ogni categoria ho citato il numero minimo possibile di fonti, perchè l’obiettivo è proprio quello di avere una piccolissima e ristretta cerchia di risorse ultra-selettive, che puoi adoperare nel tuo percorso e che ti permettano di farti spazio nel rumore.

si tratta del 20/80 della crescita personale accuratamente selezionato da me, fanne buon uso.

ti lascio alla raccolta, buon viaggio!

1 | Miglioramento personale

questo primo pilastro è il cuore della crescita personale e riguarda tutto ciò che può permetterci di perseguire un’esistenza straordinaria.

in particolare ho selezionato fonti, risorse e strumenti per permetterti di:

  1. sviluppare abitudini virtuose;
  2. migliorare le tue capacità cognitive per riuscire a studiare ed apprendere al meglio;
  3. perseguire il successo nella tua carriera professionale;
  4. sviluppare abilità sociali che ti rendano carismatico, empatico, gentile ed in estrema connessione con il prossimo.

partiamo con le abitudini.

Abitudini

le abitudini sono forse le fondamenta di qualsiasi percorso di miglioramento personale.

per studiarle, analizzarle e capire come cambiarle ho adoperato risorse e strumenti estremamente selettive, eccole qui di seguito.

Punto di riferimento

James Clear è imprenditore, autore, divulgatore e punto di riferimento mondiale per quanto riguarda la tematica delle abitudini.

Risorse

ti consiglio di iniziare da QUESTA SUPER GUIDA e approfondire attraverso questi libri:

  • atomic habits: il manuale d’élite per chiunque desideri portare in essere reale cambiamento nella propria vita

Strumenti

  • habit journal: è il diario studiato e strutturato proprio da James Clear per aiutarti a sviluppare abitudini virtuose.
  • quali abitudini dovresti coltivare nella tua vita? il buon Andrea di Efficacemente ne ha raccolte 100 in QUESTO SUPER ARTICOLO.
  • habit tracker: si tratta di un’app per cellulare che ho utilizzato per monitorare le mie abitudini! è il modo migliore per riuscire ad essere costanti e trasformare delle semplici azioni in vere e proprie abitudini che caratterizzano la tua identità!
  • notion: la miglior app in assoluto per organizzare la propria vita, al suo interno ho catalogato ogni aspetto della mia vita, utilizzarla day by day è forse la migliore abitudine che potresti iniziare ad adoperare! (se non lo conosci guarda assolutamente QUESTO VIDEO).

Studio

le fonti dalla quale attingiamo per fortificare il nostro sistema operativo sono dannatamente importanti (non a caso sto scrivendo questa mega raccolta)

però come diavolo si può riuscire ad apprendere al meglio?

mi sono posto questa domanda proprio quando ho terminato la scuola.

alle superiori me ne fregavo altamente dei professori, dei voti e delle materie scolastiche, ma quando poi sono entrato nel mondo dei grandi e ho capito che era tutto nelle mie mani, ho iniziato a rimboccarmi le maniche.

a quel punto, prima di iniziare realmente a studiare, ho dovuto capire COME studiare.

qui di seguito condividerò con te le fonti che ho utilizzato durante il mio percorso e che mi hanno aiutato nel mio viaggio.

Punto di riferimento

  • Efficacemente: il blog italiano di riferimento sul miglioramento personale

al suo interno il buon Andrea condivide articoli che parlano di motivazione, lotta alla procrastinazione, autostima e apprendimento rapido!

Risorse

1 – Per imparare ad imparare:

su efficacemente.com troverai almeno una cinquantina di articoli su questa tematica, per partire alla grande ti consiglio di INIZIARE DA QUI.

(ci tento tu sappia che Andrea condivide gratuitamente informazioni che altri formatori inseriscono in corsi da migliaia di euro, buona lettura!)

successivamente se desideri un percorso più strutturato ti consiglio proprio il suo manuale: studia meno studia meglio.

tutto quello che so sull’apprendimento, sullo studio e sulle capacità cognitive lo devo a lui e al suo libro.

infine dai un’occhiata a mindnote: un app per creare mappe mentali (a dir poco essenziale).

2 – Le migliori fonti dove formarsi (vista la loro autorevolezza le ho scritte anche in maiuscolo ahaha)

  • TED Talks: la mia piattaforma di divulgazione e distribuzione di idee preferita. 
  • Mindvalley: l’accademia digitale con decine di professionisti in ambito umanistico
  • Masterclass: il netflix della formazione che coinvolge i migliori professionisti mondiali in un’unica piattaforma (la adoro!)

Relazioni

per riuscire a coltivare buone relazioni penso sia fondamentale lavorare sulle proprie abilità sociali.

ecco risorse e strumenti che ho adoperato durante il mio percorso.

Punto di riferimento

  • carisma a comando: il punto di riferimento indiscusso per migliorare le proprie abilità sociali e sviluppare empatia, ascolto, eloquenza e connessione con il prossimo.

Risorse

per partire alla grande ti consiglio il libro di carisma a comando e successivamente, se desideri un vero e proprio percorso completo, ti invito a seguire la carisma university: il corso in 6 moduli studiato e strutturato per elevare le tue capacità sociali ed aumentare la tua sicurezza e il tuo carisma.

Strumenti

  • ti suggerisco di leggere il libro “più forte dei no” e provare la rifiuto challenge che ha ispirato l’autore (ti dico solo che consiste proprio nell’esporsi intenzionalmente al rifiuto chiedendo cose assurde a dei completi estranei, non ti anticipo altro, ma c’è un motivo per cui te lo consiglio..) 

Lavoro

il lavoro, la carriera e il successo professionale rappresentano la mia priorità assoluta in questo momento della mia vita (ho 23 anni).

in un mondo di persone negative che lamentano la crisi, orientarsi e trovare un’occupazione che ci permetta di perseguire un’esistenza straordinaria è sempre più difficile.

per riuscire in questa impresa è necessario divincolarsi dai limiti della società e imparare a vedere cose che gli altri non vedono, studiando e imparando cose che gli altri non studiano.

vediamo quindi alcune risorse e strumenti da adoperare per riuscirci.

Punto di riferimento

il punto di riferimento indiscusso per me è Dario Vignali.

Dario formalmente è il riferimento italiano del web marketing e del business digitale, ma per me è un Dalai Lama imprenditore ed essere umano straordinario.

attraverso la sua azienda ha l’obiettivo di dar vita ad una nuova generazione di imprenditori digitali e lo fa aiutando i giovani ad esplorare percorsi non ordinari e perseguire vite straordinarie.

l’ho conosciuto nel 2017, appena qualche mese prima di svolgere il mio esame di maturità, da allora ho iniziato a studiare moltissimo da lui ed ho appreso proprio tutti i grandi principi imprenditoriali che tuttora accompagnano il mio cammino.

amo la sua capacità di vision e di innovazione: dove tutti lamentano la crisi la sua influenza positiva trova opportunità e crescita esplorando mercati ed idee ignote alla massa.

seguirlo e lasciarsi contaminare da lui significa iniziare a vedere cose che gli altri non vedono e seguire dunque percorsi personali e professionali che gli altri non hanno neanche la consapevolezza di poter perseguire.

Risorse

vediamo ora insieme qualche risorsa per aiutarti a forgiare competenza che il mercato del futuro desidera.

  • learnn: una piattaforma digitale che contiene corsi pratici realizzati con i migliori professionisti e aziende del mercato digitale.

ha conciliato le competenze ed esperienza dei migliori professionisti digitali in un’unica app al costo di netflix.

il suo scopo è quello di digitalizzare l’Italia democratizzando l’apprendimento digitale e accelerando la crescita di persone, idee e aziende. 

se desideri provarla gratis puoi farlo per 7 giorni attraverso il mio invito a QUESTO LINK

  • start to impact: la piattaforma online che ti permette di studiare blockchain, intelligenza artificiale, startup, sviluppo web, app, ecc.. fare pratica e trovare lavoro nei mercati del futuro.

Strumenti

infine alcuni strumenti utili per trovare lavoro:

  • linkedIn: lo strumento migliore al mondo (e anche il più sottovalutato in Italia) per trovare lavoro e costruire un network di professionisti nel proprio mercato di riferimento!
  • upwork: un sito per freelance estremamente utile e pratico per trovare progetti e lavoretti, fare pratica e iniziare la propria carriera.

2 | Benessere

perseguire un percorso di crescita personale sarebbe totalmente incompleto senza alcuna fonte per curare e valorizzare il proprio benessere.

in questo seconda area ci addentriamo ed esploriamo quelli che io ritengo i 5 pilastri del benessere:

  1. meditazione 
  2. sonno
  3. attività fisica
  4. alimentazione 
  5. autostima

via con il primo!

Meditazione

che cos’è la meditazione?

sono parecchio ossessionato dalle definizioni.

mi piace creare la mia personale definizione di libertà, di scopo e di significato delle cose.

è un processo estremamente chiarificatore che mi aiuta a connettermi con me stesso (ti invito a provare e fare lo stesso).

per me la meditazione è il digiuno della mente, è ascolto e connessione con me stesso.

è una grande strumento introspettivo che mi aiuta a conoscermi e comprendere le logiche del giudizio, del desiderio e delle etichette della mente.

è una pratica che mi svuota e che mi riempie allo stesso tempo.

è l’arte di fare nulla e ottenere allo stesso tempo tutto quello che mi serve.

è un modo per uscire dal mio personaggio sociale e ricordarmi che sono niente.

è gratitudine, distacco e presenza nel qui ed ora.

per me la meditazione è tutto questo.

ecco qui di seguito risorse e strumenti riguardo a questa meravigliosa pratica.

Punti di riferimento

  • Daniel Lumera: riferimento internazionale nell’area delle scienze del benessere, della qualità della vita e nella pratica della meditazione.
  • Gabriele Ghezzi: Gabriele è un entronauta, ovvero un esploratore di mondi interiori.

aiuta le persone a coltivare pace gioia interiore meditando attraverso dei percorsi one to one e delle coaching personalizzate.

affidarti a lui per avvicinarti a questa pratica è quanto di più prezioso tu possa fare per la tua crescita personale.

Risorse

per iniziare ad approcciarti a questa pratica ti consiglio questi due libri:

  • La mente illuminata: una vera e proprio guida completa con tutto quello che c’è da sapere sulla meditazione.
  • Perchè il buddhismo fa bene: molto interessante per approcciarsi alla meditazione secondo il punto di vista della filosofia buddhista e analizzare le illusioni percettive della mente.

Sonno

per anni ho sofferto di lievi disturbi del sonno.

da circa due anni a questa parte però ho iniziato a studiare questa disciplina e, ad oggi, conosco sistematicamente come riuscire a dormire bene in qualsiasi circostanza.

qui di seguito trovi risorse e strumenti che ho adoperato durante il mio percorso.

Punto di riferimento

  • Matthew Walker: scienziato e ricercatore sul sonno, si occupa da oltre 15 anni di studiare e analizzare questa disciplina.

Risorse

  • il libro “Perché dormiamo” di Matthew Walker è il pozzo di conoscenza dalla quale ho imparato tutti i concetti teorici sul sonno che tuttora adopero per dormire bene.
  • TED talks di Matthew Walker sui poteri e benedici del sonno.

Strumenti

  • oura ring: lo sleep tracker più avanzato al mondo e che tuttora utilizzo per tracciare in modo analitico il mio sonno e capire come dormire bene.
  • sleep worksheet: un excel dove inserire tutti i dati relativi al tuo sonno e analizzarli al meglio!

Alimentazione 

l’alimentazione è l’argomento più controverso del mondo della crescita personale.

orientarsi all’interno di questa disciplina è estremamente complesso, tuttavia seguo una fonte in particolare che mi ha aiutato a capire molto principi e sfatare diversi miti, vediamola insieme.

Punto di riferimento

il mio più grande punto di riferimento è stato Filippo Ongaro: ex medico degli astronauti e punto di riferimento per quanto riguarda la performance e il benessere dell’individuo.

Risorse

ti consiglio assolutamente di dare un’occhiata al suo canale youtube e se desideri dei percorsi  completi e strutturati di seguire il suo metodo e il suo corso sull’alimentazione.

Strumenti

  • uno strumento molto prezioso che mi sento di consigliare è lifesum: la miglior app per creare un vero e proprio diario alimentare e analizzare la propria alimentazione.

Attività fisica

qual è la miglior disciplina che dovresti praticare per il tuo benessere fisico? 

il nuoto? la ginnastica? il bodybuilding

nel tempo ho sviluppato una mia personale risposta e lo devo a un grande mentore e punto di riferimento che ho avuto.

vediamo insieme di chi sto parlando.

Punto di riferimento

Ido portal è stato allenatore di Conor Mcgregor ed è il punto di riferimento mondiale del movement training.

la sua filosofia di allenamento sconvolge le regole del pensiero convenzionale e in breve spiega che nessuno di noi ha realmente bisogno di allenarsi, ma tutti abbiamo solo e soltanto bisogno di muoverci.

Risorse

lo so, lo so può sembrare assurdo ma se vuoi dare un’occhiata a questo innovativo punto di vista ti invito a leggere QUESTO ARTICOLO e guardare il documentario su Ido Portal.

Strumenti

io sposo molto la vision di Ido Portal e la unisco ad un tipo di allenamento calistenico (ovvero totalmente a corpo libero e che si articola sui fondamentali della spinta e della tirata)

per fare dei workout completi di calisthenics utilizzo le due app di Chris heria (altro punto di riferimento mondiale dell’attività fisica):

  • thenx: la scuola digitale del calisthenics
  • heria pro: un app e un generatore completo di workout

Autostima

amore verso di sé, ascolto, empatia, connessione, fragilità e fioritura.

queste sono forse le cose più difficili del nostro percorso e che continueremo a perseguire per la nostra intera vita.

durante il mio viaggio ho tratto ispirazione e sostegno da alcune risorse e strumenti in particolare, sto per condividerli con te qui di seguito.

Punti di riferimento

  • Luca mazzucchelli: psicologo, imprenditore e divulgatore, i suoi video su youtube sono forse quanto di più prezioso esista per conciliare le proprie fragilità ed analizzare l’autostima e la self confidence da un punto di vista psicologico.
  • Tlon: Tlon è un progetto divulgativo e filosofico che ha come obiettivo quello di valorizzare il libero pensiero, aiutando le persone nel proprio percorso di fioritura personale. le loro parole gentili, profonde e vive sono il più grande alleato che troverai per sviluppare autostima, amore e accettazione verso te stesso.

Risorse

sull’argomento ti consiglio il libro Psicocibernetica di Maxwell Maltz

è una raccolta dei più importanti principi sull’immagine dell’io, sulla natura dei feedback e sul senso dell’identità, con un sacco di spunti pratici per aumentare la propria autostima.

assolutamente un MUST READ!

3 | Mindset 

questo ultimo pilastro riguarda la cura e la salvaguardia del proprio intelletto.

addestrare la nostra mente, pensare, porsi delle domande ritengo sia un dovere morale di ognuno di noi, in quanto membri di una società globalizzata e responsabile per la salvaguardia della propria specie.

in particolare ho selezionato delle fonti estremamente autorevoli dove approfondire tematiche riguarda a:

  • filosofia
  • finanza personale
  • paradigmi e modelli mentali

partiamo dal primo.

Filosofia

studio la filosofia per imparare l’arte di vivere, pensare, meravigliarsi, ricercare il senso delle cose e dell’essere ed in particolare mi approccio ad essa attraverso due fonti estremamente importanti e a tratti controintuitive, vediamole.

Punti di riferimento

si tratta di uno spazio divulgativo dove vengono esplorate un sacco di tematiche filosofiche!

il loro slogan recita: “free mind for a free world”

dagli assolutamente un’occhiata, credimi!

Mark è un personaggio ESTREMAMENTE CONTROVERSO!

prima di conoscerlo e leggere i suoi libri faticavo anche solo ad immaginare un approccio nei confronti del mondo dell’auto-aiuto crudo e spietato come il suo.

in che senso crudo e spiegato?

aspe ti cito un pezzo di uno dei suoi libri così capisci cosa intendo:

“Quanto più desideri un’illuminazione spirituale, tanto più egocentrico e superficiale diventerai nel tentativo di raggiungerla. È come quella volta che mi sono fatto di acido e ho avuto la sensazione che più mi avvicinavo a una casa, più questa si allontanava da me. E sì, ho appena usato le mie allucinazioni da LSD per spiegare un concetto filosofico sulla felicità. Me ne sbatto il cazzo.

il suo tone of voice irriverente, unito alle argomentazioni profonde caratterizzano una combo micidiale, capace DAVVERO di darti degli strattoni, aiutarti nel tuo percorso e praticare filosofia!

Finanza personale

perchè ho inserito anche la finanza personale tra queste tematiche?

il motivo è uno soltanto ed ha a che vedere con la natura comportamentale umana nei confronti del denaro.

analizzare il nostro approccio al denaro e soprattutto imparare ad utilizzarlo come uno strumento per perseguire la libertà è estremamente importante.

ecco le fonti che mi hanno aiutato a costruire i miei punti di vista.

Punti di riferimento

  • Marcello Ascani: genuinità, intraprendenza e semplicità, queste sono le tre qualità che amo in questo ragazzo che condivide il suo percorso riguardo quello che impara sulla finanza personale.
  • Pietro michelangeli: il suo canale youtube è il punto di riferimento italiano sulla finanza personale, tratta un sacco di tematiche interessanti sugli investimenti e sul mindset da investitore, ultra consigliato!

Risorse

il miglior libro che racchiude la mentalità e (a parer mio) il giusto approccio nei confronti del denaro è “the psychology of money” è davvero pazzesco!

per quanto riguarda gli investimenti ti consiglio di dare un’occhiata a QUESTO VIDEO del buon Marcello (io ho impostato la mia intera strategia proprio in questo modo).

strumenti: 

  • oval: la sola ed unica app che uso per risparmiare e tenere traccia dei miei soldi (ho anche un codice amico che regala ad entrambi 5€, eccolo qui: SOB2Z12QU)
  • moneyfarm: la piattaforma di investimento che sto utilizzando per investire i miei risparmi attraverso un piano di accumulo (anche qui ho un codice amico che ti fa uno sconto per i primi sei mesi sull’intero servizio, eccolo qu:: MF339266)

Paradigmi e modelli mentali

infine ecco il mio aspetto preferito riferito ai principi, paradigmi e modelli mentali dei più grandi pensatori della storia.

ecco quali risorse e strumenti seguire.

Punto di riferimento

  • Shane Parrish, creatore del sito Farnam Street: il suo blog è un covo di consapevolezza e di strumenti pazzeschi per il tuo intelletto (se io fossi in lui lo renderei fruibile solo e soltanto a pagamento, non scherzo!)

Risorse

su Farnam street dai assolutamente un’occhiata a queste guide:

siamo alla fine di questa MEGA raccolta caro lettore, spero che queste risorse e strumenti ti siano di aiuto.

grazie per il tempo che mi hai dedicato.

Salvatore.

P.S: se questo articolo ti è stato utile ti andrebbe di condividerlo con qualcuno a cui pensi possa essere d’aiuto? 

te ne sarei estremamente grato! 

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Leggi anche

Autore

ciao sono Salvatore Olivieri, scrivo riguardo a tematiche come filosofia, auto-analisi, mindset e miglioramento personale.

parlo di chiarezza, consapevolezza e conoscenza di sé.

in questo blog condivido il mio viaggio introspettivo.

chi è Salvatore Olivieri

Iscriviti alla MyLife Recap (news)letter

la MyLife Recap (news)letter è il diario di viaggio che ho creato per condividere periodicamente contenuti, risorse e retroscena del mio percorso personale alla scoperta di me stesso.

si tratta di un luogo dove veicolo senza censure tutti i pensieri e le riflessioni che accompagnano il mio cammino.

riceverai una mail ogni 7-10 giorni: niente SPAM, niente pubblicità, solo idee di alta qualità.

iscriviti inserendo la mail qui di seguito.

Ogni settimana condivido con te: